Progettazione, fornitura e installazione di contabilizzatori di calore

Green Business S.r.l. mette a disposizione il proprio team tecnico/commerciale composto da professionisti quali: ingegneri, architetti, periti industriali, ed esperti nella’ambito della sicurezza, per svolgere eventuali mansioni di rilevamento dati preliminari/sopralluoghi volti alla progettazione, fornitura e installazione di termo-valvole e contabilizzatori di calore ai sensi del D.Lgs 102/2014 - Norma UNI 10200:2013.

 

 

 

1 – TERMOVALVOLE DI REGOLAZIONE CALORE

Per effettuare la termoregolazione del calore è fondamentale installare su tutti i radiatori/ termosifoni una valvola termostatica che abiliti la regolazione della temperatura. La valvola termostatica chiude forzatamente e automaticamente l’afflusso di calore nei corpi radianti al raggiungimento della temperatura programmata nell’ambiente circostante. Di conseguenza questo sistema permetterà di diminuire la quantità di acqua tecnica in circolazione nell’ impianto termoidraulico, incidendo positivamente sulll’attività della caldaia e contribuendo di riflesso al risparmio energetico.

2 – CONTABILIZZATORE DI CALORE

Per la contabilizzazione del calore è necessario dotare tutti i corpi radianti di un apposito  contatore/riparttitore di calore elettronico, che consente di memorizzare e trasmettere il consumo di ogni termosifone. L’installazione standard non necessita di lavori di muratura o cablaggi, trattasi di un intervento molto semplice e veloce svolto dai ns.tecnici specializzati, questi ripartitori sono dotati al loro interno di un trasmettitore di segnale radio che ne permette la lettura dei dati anche dall’esterno dell’unità immobiliare.

3 – POMPA DI CIRCOLAZIONE

Le variazioni di pressione date dall’intervento di apertura e chiusura delle valvole termostatiche potrebbero provocare conseguenti sibili e fastidiosi rumori, è pertanto obbligatorio, la dotazione di una pompa a pressione variabile da installarsi direttamente nella centrale termica. Oppure per gli impianti ridotti, sarà sufficiente dotarsi di una valvola di sovrappressione.

4 – EQUA RIPARTIZIONE DELLE SPESE

Le spese condominiali di riscaldamento saranno quindi ricalcolate proporzionalmente ai consumi rilevati tra le unità immobiliari. 

5 – MONITORAGGIO E TELECONTROLLO DA REMOTO

Tutti i dati rilevati verranno trasferiti mediante sistema wi-fi,  dai singoli ripartitori posti sui radiatori alle centraline/dispositivi concentratori che saranno posizionati in vari punti dell’edificio.  I dispositivi concentratori a loro volta trasferiranno tutti dati al sistema centrale GSM/GPRS di controllo sempre presente e installato nel condominio.

Permettendo quindi di monitorare e consultare in tempo reale i consumi di ogni singola unità immobiliare oltre che di tutto il condominio. 

Inoltre scegliendo Green Business s.r.l., affermata società di servizi energetici, potrai pagare la tua quota prevista in comode rate mensili, infatti questi lavori sono tutti finanziabili, salvo approvazione, in 48ore mediante le nostre convenzionate Deutsche Bank e Fiditalia

Contattateci per prenotare un sopralluogo e ricevere il preventivo anche sul vostro condominio, abbiamo a disposizione ottime offerte e tante promozioni valide per conferme fino a fine aprile 2016.